Attività e Campi estivi 2020

AGESCI
Associazione Guide e Scout
Cattolici Italiani

Cari ragazzi, genitori e famiglie,
sappiamo tutti come questo tempo di emergenza sanitaria abbia notevolmente cambiato le nostre
abitudini e certezze, personali, ma anche quelle della nostra associazione.
In questo lungo periodo di distanziamento sociale, abbiamo cercato di organizzare delle semplici
attività per rimanere in relazione, per sostenerci a vicenda, per stare vicino a tutti voi con le modalità
che ci sono state concesse.
Come Comunità Capi abbiamo continuato ad incontrarci, per confrontarci, per elaborare dei modi
nuovi e creativi per stare insieme nel rispetto delle regole e per valutare di volta in volta le indicazioni
governative, regionali, diocesane e della nostra associazione.
Alla luce delle ultime indicazioni abbiamo riflettuto sul prosieguo delle nostre attività e sui campi
estivi.
Il desiderio di incontrarci è forte, per poter rivivere assieme le nostre relazioni personali, per poterci
confrontare con voi genitori che ci affidate i vostri figli e vivere nuove avventure con voi bambini,
ragazzi e giovani.
Vogliamo e dobbiamo farlo, ponendo al centro la sicurezza di tutti: Ragazzi, Famiglie e Capi;
formandoci su come comportarci rispetto a questa emergenza sanitaria;
nella legalità e nel rispetto della legge, cercando di rimanere informati per essere pronti al
cambiamento e rispondere così alle nuove regole che di volta in volta ci verranno comunicate.
Vogliamo e dobbiamo farlo progettando e ripensando alle modalità delle nostre attività;
cercando di essere collegati con le realtà del nostro territorio e della nostra Parrocchia, camminando
assieme per il bene comune.
Vogliamo e dobbiamo farlo per vivere quella fratellanza tra noi e con Cristo fonte inesauribile di amore,
che ci guida e sostiene le nostre vite; cercando di essere portatori di speranza.
Alla luce di tutto questo, abbiamo perciò deciso di annullare i campi estivi. Sappiamo che i campi estivi
sono per noi un forte momento aggregativo ed educativo, il culmine più alto e atteso, anche da voi
ragazzi, dopo un anno vissuto insieme, ma le condizioni attuali non ci consentirebbero di vivere nel
pieno del nostro metodo.
Stiamo valutando come Comunità Capi la possibilità di fare qualche attività, per Sestiglia, per
Squadriglia per piccoli gruppi, per poterci incontrare, salutare, raccontarci il significato che ha avuto
per noi questo momento così particolare e perchè no, con creatività divertirci assieme.
Il primo passo che siamo chiamati a fare è incontrare voi genitori, per poter stringere insieme un
nuovo patto di fiducia e condividere le modalità di ripartenza delle nostre attività.
Sarà una ripartenza graduale: cercheremo di ascoltare i bisogni dei ragazzi, di voi genitori, del territorio
per trovare le giuste modalità di incontro nel breve periodo e per progettare la ripartenza a
Settembre-Ottobre.
Osservare, Dedurre, Agire, queste sono le peculiarità del nostro metodo scout.
Vogliamo tenere a mente come capi i tre motti delle branche: Sempre Pronti a Servire, facendo del
Nostro Meglio OGGI in questo tempo che ci è dato di vivere e condividere, con le sue incertezze, ma
sicuramente con nuove gioie e attese.
Con questo spirito cercheremo di fare al meglio il nostro servizio e per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto
di tutti, rimanendo in ascolto e cercando di essere sempre accoglienti e portatori di speranza.
Per questo quanto prima vi comunicheremo i prossimi passi e le modalità di incontro, per arrivare a
concludere questo anno scout così particolare.
La Comunità Capi di Scorzè

Festa di Gruppo 2019

Ciao a tutti,

DOMENICA 20 Ottobre faremo la nostra Festa di gruppo con la cerimonia dei passaggi

Ci troviamo tutti assieme, Lupetti e Lupette, Esploratori e Guide, Novizi e Novizie, Rover e Scolte,tutti i capi e la comunità Masci di Scorzè alle ore 8.45 presso l’oratorio per partecipare alla Santa Messa delle ore 9.00.

Dopo la Santa Messa ci sposteremo per le nostre attività al campo sportivo parrocchiale.

Dopo il grande gioco,il Masci ci preparerà una pasta che condivideremo tutti assieme, quindi ricordatevi di portare piatto o gavetta, posate bicchiere e borraccia e per chi ha tanta fame anche un po’ di secondo.

Per la pasta serviranno 2 euro ciascuno.

Alle 14.30 aspettiamo tutti i genitori presso il campo sportivo parrocchiale per la cerimonia dei passaggi e l’ingresso dei nuovi cuccioli dai Lupetti. La cerimonia terminerà verso le 16.30-17.00.

In caso d pioggia dopo la Santa Messa ci dirigeremo direttamente al Cinema Teatro Elios e faremo subito la cerimonia dei passaggi. Per motivi di capienza e sicurezza potranno entrare nel Cinema solo i ragazzi.

Vi aspettiamo puntuali Domenica per vivere tutti assieme questa nuova avventura.

La comunità Capi di Scorzè.

Festa dei Passaggi Domenica 21 Ottobre

Ciao a tutti, avete letto il messaggio Batman??? siete pronti ad aiutarlo?

Vi aspettiamo Domenica 21 Ottobre alle 8.45 in Uniforme, per vivere assieme la Santa messa.

Poi ci sposteremo al campo sportivo dove ci verranno date ulteriori informazioni.

Ricordatevi di portare con voi 2 Euro per il pranzo,la Gavetta/Piatto e la borraccia.

Invitiamo tutti i genitori alle ore 14.00, presso il campo sportivo Parrocchiale per il momento dei passaggi, l’attività terminerà attorno le ore 16:00-16:30.

Per qualsiasi ulteriore informazione contattate i vostri capi.

P.S. raccolta uniforme usate: chi ha uniformi usate non più utilizzate e vuole donarle al gruppo per un nuovo utilizzo è invitato a portarle domenica alla festa dei passaggi. ( rif. Cristina Traverso)